Solo coloro che sono abbastanza folli da voler cambiare il mondo …lo cambiano davvero!Just another WordPress.com site

Archivio per ottobre, 2018

Spirito di sacrificio

Spirito di sacrificio

 1493508965830_jpg--sisifo__la__fatica__di_essere_uomo_e_la_sfida_agli_dei

“Tu hai spirito di sacrificio, Stefania!”, questo mi ha detto una persona che mi conosce da poco e con la quale sto cercando di realizzare un nuovo progetto sociale e in verità era da un po’ che non sentivo utilizzare questa espressione e il senso che le si dà .

Mi ha ricordato quando i miei genitori , ed ero ragazza, mi dicevano “bisogna fare sacrifici, altrimenti non si ottiene niente e non si va da nessuna parte” , una frase che decisamente mi ha ributtata indietro di tanti anni, perché in realtà tutto questo, col passare del tempo, è diventato per me un autentico “modus” di essere e di vivere tanto da darlo per scontato e non farci più caso .

Questo nuovo amico in realtà voleva dirmi che oggi sono sempre meno le persone che, “senza risparmiarsi”, si danno alle giuste cause , quelle sociali, civiche e/o politiche , quelle per il bene comune e per il benessere delle nostre comunità.

Questo nuovo amico ha capito subito che come persona , secondo lui, facevo e faccio parte di questa categoria di umanità , quella che “si sacrifica”, che sa rinunciare al proprio tempo per un sentimento di “autentico altruismo” per una visione e un tempo più esteso da condividere .

“La vita che sacrifica il sacrificio è quella che si deve desiderare di vivere” , dice il noto psicoterapeuta Massimo Recalcati nel suo libro  “Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale” e credo che sia proprio questo il motivo per cui il concetto di “sacrificio” oggi vada inteso in maniera nuova, portando ad una liberazione della sua valenza mortificatrice per riaffermare nel singolo il desiderio di una vita che si realizzi pienamente anche come comunità .

 

Stefania Cavallo

8 ottobre 2018

Annunci