Solo coloro che sono abbastanza folli da voler cambiare il mondo …lo cambiano davvero!Just another WordPress.com site

Per Ada

 
10616_1167883112272_1083762352_30499330_6953700_n

“A cosa pensi mamma” e lei mi disse  “a quando morirò e vi lascerò da soli”

Per Ada

Esiste un amore che vuole possedere l’altro, inchiodarlo, metterlo in catene per averlo sempre vicino ed è l’amore che schiavizza ed è a sua volta schiavo. E c’è quell’altro, che dà la libertà

 ada-8-febbraio-2017

Mi  è sempre molto  piaciuto il concetto  di “colui che ti capisce come te stesso” , il mettersi a fianco senza prendere il centro della scena  ed è quello che ha cercato di essere  Ada  per suo marito  Dodò,  una grande testimonianza d’amore autentico .

Questo è quello che ci hai  lasciato in eredità per noi , figlie,  marito, generi, nipoti e pronipoti : l’amore come libertà .

Ada sei  stata una donna, una moglie , una mamma, una nonna e bisnonna,  un’amica sensibile , amorevole, sempre in ascolto dell’altro,  eri  anche molto forte e colta  pur non facendolo trasparire ;  hai  trascorso molti anni della tua giovinezza  nell’ ambito artistico della lirica a fianco di tuo padre,  baritono di fama internazionale e di tuo  marito  all’ epoca tenore . Tu  vorresti  essere  ricordata   per la tua non ostentata umiltà e la tua enorme generosità verso  i familiari  e  chi ti  avvicinava  con qualche problema .

Eri  anche molto ironica e spiritosa e a noi  piace ricordarti  così ; come napoletana  doc , adottata   dalla città  di Napoli  che hai tanto  amato e  che ti ha amata con i tuoi affetti e artisticamente,  perché   i Napoletani lo sappiamo sanno trovare,  “il sorriso nel pianto”,  questo è molto teatrale e fa parte anche del tuo retroterra umano.

Troisi e dei luoghi comuni che sfatava ,  ricordava  una sua battuta nel  film “Ricomincio da tre” , nel finale , quando la donna che gli piace gli dice “Non siete voi Napoletani che dite “quando c’è l’amore c’è tutto?” e Troisi , nel suo ruolo, risponde : “ No, è quando c’è la salute c’è tutto e non quando c’è l’amore!!!!”
Ecco in questa ultima battuta riconosciamo  una certa “partenopeità” anche della nostra  famiglia , in particolare da parte tua mamma , e crediamo sia quell’energia che ci  accompagna nei momenti un po’ più bui dell’esistenza e che spesso risolve delle difficoltà permettendoci  di continuare a pensare che l’ironia sia vitale e spesso risolutiva , così come quel “sorriso nel pianto “ .

Ada per tutto  questo non finiremo mai di ringraziarti.

E come avresti detto tu “Lo spettacolo -della vita- deve andare avanti!”.

Tu cara Ada, come tutte le anime buone e belle,  ci mancherai moltissimo .

La parole e i ricordi creano fili invisibili tra le persone  e infatti personalmente non crediamo che la semplice presenza , il visibile,  esaurisca le forme dell’essere.

Riposa in pace.

I tuoi cari

Stefania Cavallo

9/02/2017

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: