Solo coloro che sono abbastanza folli da voler cambiare il mondo …lo cambiano davvero!Just another WordPress.com site

Elogio del marito

Incontriamoci  - frase di Marco

Ho appena letto su  Facebook  alcuni  “elogi del marito”  e devo dire che è qualcosa che mi piace perché credo che i social svolgano  un’importante   funzione sociale , appunto nel raccontare storie da condividere e che circolino in maniera virtuosa  e  queste storie  , a mio parere,  rientrano un po’ in questa casistica.

Ci si svela  e si  espone quello che in molti  pensano   e  vivono  ma non si è disposti  a darlo in pasto al mondo , oppure  si decide che il significato del proprio racconto possa invece trovare riscontro  e possa in qualche modo aiutare a livello emotivo e di elaborazione soggettiva  e allora si decide di  mostrarsi al mondo,  senza più pudori  e timori .

Quest’ultima è una modalità che da tempo ho  scelto  di utilizzare con i social  , una modalità  che coincide col fatto che amo scrivere delle  esperienze che vivo e che amo scambiare anche nella vita reale,  dove non mi piace  mai nascondermi ,  ma al contrario mi espongo facendo sempre la mia parte , prendendomi sempre le responsabilità che mi spettano e da cui non rifuggo mai  e qui entri in campo tu caro marito che mi sei al fianco da 15 anni .

Mi sei sempre vicino , spesso ci confrontiamo e tu o mi dici  “fai come faresti…..”, perché conosci il mio modo di entusiasmarmi  spesso nelle cose e per nuovi progetti, oppure mi consigli di  aspettare , di pormi più come “osservatrice” in quelle  situazioni  in cui dall’ altra parte  si intuiscono modi e atteggiamenti   poco chiari e trasparenti   e pur sapendo come quest’ultima  scelta per me sia più difficile  anche io ho imparato a seguire  la tua saggezza  perché  è per me “maestra di vita” …….non che  alla mia età non abbia fatto tesoro  di esperienze negative , ma  sai che quello  su cui abbiamo costruito  e continuiamo a costruire la nostra quotidianità e il nostro rapporto  è basato essenzialmente    sulla chiarezza   e  il dirci  sempre “ le cose come stanno “,  senza mai mentire  l’ uno verso l’altra,  un principio per noi  fondamentale  e fondante per la nostra coppia .

Ne abbiamo passate diverse , a volte belle e spesso brutte , in questi anni di vita insieme e ancora oggi  è come se stessimo scontando qualcosa  che ci fa vivere in affanno e in maniera un po’ dolorosa e addolorata e sappiamo di cosa sto parlando,  perché purtroppo ciò che mi addolora molto è senz’altro il fatto che tu sia nuovamente a casa senza lavoro,  perché c’è chi ha deciso che in qualche modo tu dovessi “pagare” per altri, per  incompetenza e per   incapacità di  assunzione di responsabilità oggettive ,  e anche questo non è facile da elaborare per entrambi  perché alla tua età , a sessanta anni,  senza il lavoro che in qualche modo ti traghetta agli ultimi anni per goderti  l’auspicata pensione ,  tu che lavori da quando avevi 16 anni,  senza mai risparmiarti , lavorando dodici ore al giorno ,  ebbene   tutto questo  diventa  veramente difficile   da comprendere . E’ difficile comprendere  che  alla tua età  ci si debba ancora mettere in discussione e ci si senta in una situazione di “cane bastonato” perché ci si sente più  fragili  e spaventati  nei confronti di chi vorresti  maggiormente  sostenere  ed aiutare ossia i tuoi familiari più stretti, tua moglie e tuo figlio.

Mi sei sempre vicino e anche in questi momenti  comunque hai sempre uno  sguardo positivo  e umano sul mondo e sulle cose , ciò che dà forza ed energia al nostro rapporto  che non si alimenta  mai di  “colpevolizzazioni”  reciproche  o di  manipolazioni  egocentriche , ma si alimenta semmai di amore e di libertà di essere come si è , a volte  più su e a volte più giù , con rispetto e accettazione dell’altro …….tutto ciò è quello che ci riesce meglio e di cui siamo  intimamente  orgogliosi nonostante i numerosi ostacoli  incontrati  o  in agguato . Tutto questo è quello che mi rende orgogliosa di te amore mio !

Stefania Cavallo

6 gennaio 2016

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: