Solo coloro che sono abbastanza folli da voler cambiare il mondo …lo cambiano davvero!Just another WordPress.com site

NEMO PROPHETA IN PATRIA (SUA) !

” I metalli si riconoscono dal suono e gli uomini dalle parole” di Baltasar Gracian (scrittore spagnolo, 1601-1658)   

“NEMO PROPHETA IN PATRIA (SUA) è una locuzione in lingua latina che significa: “Nessuno è profeta nella [propria] patria“. L’espressione vuole indicare la difficoltà delle persone di emergere in ambienti a loro familiari; in ambienti estranei viene generalmente assunto che sia più facile far valere le proprie capacità e qualità.

La frase è tratta dai Vangeli: tutti e quattro riportano, direttamente o indirettamente, questa frase di Gesù Cristo (da Wikipedia).

  Questa è la riflessione che più si addice a quanto mi accompagna e mi accade di vivere e percepire da tempo nelle comunità in cui risiedo.

Una frase , un sentimento che non vuole essere di rassegnazione , ma di semplice constatazione e di realtà .

Non vorrò fare più nulla qui per le nostre comunità , da volontaria come mi capita spesso proprio a Masate , presso il Circolo delle ACLI , quando mi è capitato di aiutare un anno fa nella festa del maggio masatese , in qualche fine-settimana o nella preparazione di una serata, un anno e mezzo fa ,  in cui furono invitati il Sindaco e il suo Assessore uscenti di allora , poi riconfermati , ma che hanno scarsa memoria evidentemente e sono degli “ingrati” , tra l’altro .

Ricordo bene come, in quel periodo, il circolo ACLI di Masate sia stato un bel fiore all’occhiello e bacino elettorale .

Aggiungo che il Circolo ACLI è qualcosa di più che un semplice luogo di soci iscritti , perché è soprattutto un luogo di aggregazione e di socializzazione per chi non è più giovane ed è già in pensione  e può passare qualche ora in piacevole compagnia con altre persone . Ma cosa dico a fare queste cose ?

Oggi come oggi , mi spiace veramente tanto aver  dato una mano , perché sul piano umano , c’è chi non lo merita e poi perché purtroppo questo operato fa parte sempre di quell’operato invisibile   che non puoi concretizzare praticamente perché   non è riconoscibile e per alcuni è facilmente e comodamente occultato nell’oblio, no?

Potrei stare qui a ri-raccontare le tante vigliaccate e falsità ascoltate e ricevute oppure fare i nomi e cognomi di tutte queste persone , ma siccome mi sento una SIGNORA non lo farò , non lo faccio non perché non ne ho il coraggio , ma solo perché non ho più voglia di raddrizzare chissà cosa o queste persone, che forse hanno già beneficiato troppo delle mie parole appassionate; così come non dirò come mi è capitato, pochi mesi fa,  di parare    le spalle all’attuale Unione dei nostri comuni , ma c’è chi lo sa , tra gli assessori attuali, e tutto è avvenuto proprio perché ho un grande rispetto delle istituzioni come cittadina, anche se ho perso le mie elezioni un anno fa; e nonostante ciò qualche cittadino, che non mi ha votata, mi chiama quando ha qualche problema da portare in comune .

Ma cosa dico a fare queste cose?

Che non ci sia più nessuno che in maniera “facile” mi venga a dire : “ma dai Stefania bisogna collaborare e dare una mano, non bisogna solo criticare !” . Avrei molto altro da dire anche su questo filone del “buonista –pensiero” , ma lascio cadere .

 

Non vorrò fare più nulla qui per le nostre comunità e sono contenta di aver fatto questa dichiarazione , così avrò meno possibilità di cedere alla tentazione .

MALA TEMPORA CURRUNT !

 

Stefania Cavallo  27 aprile 2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: