Solo coloro che sono abbastanza folli da voler cambiare il mondo …lo cambiano davvero!Just another WordPress.com site

Il risultato elettorale a Basiano

Effetto Renzi anche a Basiano ….auguriamoci che chi ha vinto non fallisca e non tradisca i Basianesi …..ancora una volta!

i 10 consiglieri  RIPENSARE BASIANO016

CONGRATULAZIONI AI VINCITORI   E  AGLI SCONFITTI :

“OGNI PASSO CHE PRENDI IN PIU’ E’ SEMPRE UN PASSO VICINO ALLA VITTORIA !”

 

Come ho già avuto modo di dire , noi abbiamo avuto una funzione di opposizione  e di stimolo soprattutto a chi ora si appresterà a governare Basiano e mi auguro che continui l’opposizione in Comune , verso chi ora a Basiano avrà il potere e l’obbligo di governare bene .

Noi come Ripensare Basiano non avremo sedie in Comune per fare opposizione , perché siamo fuori dai giochi, ma continueremo come cittadini , da fuori e nel paese, per garantire l’applicazione dei diritti di democrazia partecipativa , questo è ciò che ci si aspetta da noi e che ci ha chiesto chi ci ha votato .

Credo , senza smentita,  di aver rappresentato, con Ripensare Basiano, la vera novità tra le nuove liste presenti a Basiano e in qualche modo la nostra funzione l’abbiamo ben svolta , senza aver frammentato la sinistra come è stato detto e a fronte dei risultati ottenuti ; certo la spaccatura della destra , tra la lista Moretti e la lista Caneparo , ha dato un bel contributo finale al risultato.

A Basiano c’è stato anche l’effetto Renzi , che grazie all’effetto Grillo, ha vinto le elezioni europee , dico questo perché sono convinta che senza l’opposizione democratica del Movimento 5 Stelle   non ci sarebbe stato questo esito ; non dimentichiamoci che questa è la funzione dell’opposizione nei paesi democratici   e ora si potrà iniziare un altro importante percorso per la politica italiana .

Ma tornando sulla politica basianese e locale vorrei far rilevare come la lista vincente Insieme per Basiano sia percepita, almeno da quello che ho potuto cogliere tra alcuni  commenti , qua e là, un po’ così :

“Lista di laureati “ , “ il candidato sindaco forse non è italiano ”………un po’ come se ci sia la percezione che non si sappia bene chi siano questi che hanno vinto , i componenti di questa lista a partire dal candidato sindaco , no? Certo il fatto di aver avuto il partito del PD che ha sostenuto la lista è ciò che ha garantito sul risultato, ma credo che ora , a partire dal nuovo Sindaco,   bisognerà farsi conoscere bene anche come persone e sul lato umano,   perché sono convinta che ci sia una diffusa e scarsa conoscenza di  questi nuovi volti , di queste “persone” , inoltre credo che sia soprattutto un dovere di chi ha vinto .

I cittadini devono conoscere molto bene , uno ad uno, chi ora si accinge a governarli .

Inoltre sottolineo che alle presentazioni di tutte le liste a cui ho presenziato ho incontrato soprattutto   gli esponenti più noti di questo o quel partito , i parenti e gli amici stretti della singola lista , punto .

Ma lasciatemi esprimere la felicità , certo mista a un po’ di stanchezza e ad un pizzico di sana delusione , per le belle parole ricevute ieri da chi mi ha seguito in questa avventura , ecco:

“Dottoressa Stefania , ma che le devo dire, io sono senza lavoro e con i genitori malati . Dal comune non ho mai avuto una mano. E da qualcuno della cosiddetta sinistra mi aveva detto che a mio padre non spettava l’accompagnamento perché camminava. Su certa gente si potrebbero scrivere dei libri . Come i giovani candidati nelle file del PD, che frequentano l’oratorio. Ma di cosa dice il vangelo o papa Francesco non ne mettono nulla in atto. Sono ancora a casa che studiano. Nessuno ha mai provato lavorare in una ditta, e poi sentirsi dire ciao chiudiamo e fare scioperi  o presidi x difendere il posto di lavoro. Questo è Basiano. Contento di essere stato nella sua lista” .

“Ste, partecipazione, preparazione e comunicazione sono bellissime esperienze ed esempi da diffondere. Guardare avanti sempre”.

“Complimenti lo stesso, siete stati bravi, ma di Target troppo alto per le menti di Basiano. Adesso però all’opposizione” .

“Ciao Stefy , volevo solo dirti che mi spiace per il risultato ma questa sono convinta fosse solo una delle vie percorribili, Basiano in ogni caso è un paese difficile, arroccato sui pregiudizi e le presunzioni, io , come diceva il grande De Andrè , ho sempre ammirazione per chi viaggia in direzione ostinata e contraria. Un abbraccio ”

 

“ Ti voglio bene e ti ammiro per il tuo coraggio, la lealtà e la dedizione. sei un modello di donna e di madre.”

 

“Avete costretto chi ha vinto a migliorarsi e ora come opposizione potrete obbligarli a governare bene, come fa Grillo. “

 

 

Infine,  vorrei terminare con un saluto affettuoso per tutti coloro che ci hanno espresso fiducia   e speranza per una comunità in cui sia possibile cambiare e migliorare , per una comunità più a misura di “persone” e dire che per me il percorso continua :

 

“Pochi i mezzi a disposizione e con le competenze di tutti, siamo arrivati all’epilogo di questa campagna elettorale. In autofinanziamento , tante ore alla sera per preparare incontri , volantini e manifesti vari , ore ai banchetti e all’info- point settimanale , moltissime rinunce e tantissimo impegno messo. Per noi di Ripensare Basiano è stato comunque un buon risultato e una bella esperienza umana . Ci siamo messi in gioco. Grazie !

Stefania Cavallo, Maurizio Salvi , Maria Teresa Tassello, Maria Teresa Cavallo, Antonella Terzi, Doriana Marangoni, Alessandro Gandini, Fausto Gargantini, Salvatore Murabito e Paolo Gianmaria Brambilla”

 

 

27 maggio 2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: