Solo coloro che sono abbastanza folli da voler cambiare il mondo …lo cambiano davvero!Just another WordPress.com site

AMA Istruzioni per l'uso

In questi giorni ho deciso di dare all’editore  il mio nuovo testo  “Auto-Mutuo-Aiuto per precari e disoccupati. Istruzioni perl’uso”  perchè venga pubblicato.

Nel porvi le ultime correzioni e integrazioni  ho pensato anche alla dedica , che non può mai mancare…….eccola:

Dedico questo mio nuovo lavoro a tutti coloro che sanno che “due più due” non fa semplicemente “quattro”, ma molto di più!

 

LAVORO-POESIA-VITA

 In questi anni ho cercato di dare concretezza ad una prima realtà di progetto che preveda  la costituzione di spazi di confronto e dialogo per sostenere e supportare psicologicamente le persone disoccupate, inoccupate o in cassa integrazione .

Il mio approccio su queste tematiche è del tutto originale in quanto coniuga aspetti più di tipo formativo , percorsi che nascono dall’esigenza di estendere la conoscenza di queste realtà, affinché si possa approfondire che cos’è un gruppo di auto-mutuo-aiuto e del perché di questi gruppi con problematiche diverse, delle modalità di conduzione di un gruppo così composto, con aspetti più di tipo “narrativo ed espressivo” e attività che tentano di attivare quelle risorse , spesso sconosciute, che aiutano le persone a “raccontarsi” nei vari modi a loro più consoni o attraverso la scrittura o attraverso la drammatizzazione del  particolare momento esistenziale che stanno vivendo .

  All’interno del mio nuovo testo propongo proprio una serie di brani e letture che intrecciano molto bene vari aspetti strettamente connessi alla dimensione dinamica del vivere mediata da strumenti creativi e altamente unificatori come la letteratura, il cinema e il teatro.

Convinta  anche  che attraverso questi media ci si possa “reinventare”, come molti uomini e  donne cercano di fare  riuscendo ad essere straordinariamente creativi  .

 In questi anni ho lavorato con impegno  per proporre in questo ambito un approccio piuttosto efficace e originale e mi auguro di poter magari collaborare in qualche progetto e portare tutta la mia esperienza e vissuto da studiosa e precaria su questi temi.

Per chi fosse interessato a saperne di più su questo tipo di attività può mettersi in contatto direttamente con:

Dott.ssa Stefania Cavallo

email: stefania.cavallo@alice.it

cell. 392 1316 509 (ore 14-18)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: